L.S.D. (La sua dimensione) Lyrics

Bluvertigo


album: No. 3 track in album Acidi e basi
release date: 1995
popularity : 1 users have visited this page.
length: 5:27

Cover Art


sponsored links

Ho un rifiuto quasi naturale, forse sono abituato male nel rapporto interpersonale, IO, Leggo, che ci sarà una previsione astrale, questa vita è troppo uguale sono stanco di relazionarmi agli altri Oltre al patimento di ascoltare parlare la gente che si dice contenta, persuasa, convinta che sia bella la vita col sole nel cielo d'estate Oltre a tutte le mie questioni esistenziali devo subire i problemi Personali dell'analista, da cui mi confesso le sere d'inverno Cosa stai dicendo? Non connetti, Forse è troppo tempo che rifletti Lascia invece che il tu spirito si liberi nella'aria trovi LA SUA DIMENSIONE Ho capito cosa devo fare, forse tu sei un po' superificiale troppo semplice nel ragionare, IO Vedo che se fossi meno intelligente, e anche molto più freddo sarei più quieto nei nervi e nella mente Il Cosmo è ricco di particolari più ne vedo, più ne scopro più mi sembrano amari La mia terra è fatta da rapporti umani, quas
i tutti deteriori e a volte sono anche deleteri Cosa stai dicendo? Non connetti, Forse è troppo tempo che rifletti Lascia invece che il tu spirito si liberi nell'aria trovi LA SUA DIMENSIONE eterna

Track Listing

  • 1 L'eretico
  • 2 Iodio
  • 3 I Still Love You
  • 4 L.S.D. (La sua dimensione)
  • 5 Vivosunamela
  • 6 Decadenza
  • 7 Complicit√†
  • 8 Salvaluomo
  • 9 Storiamedievale
  • 10 Il dio denaro