Mal di stomaco Lyrics

Fabri Fibra


publisher: ©Universal Music Publishing Group
writers: Francesco Tarducci, Fabrizio Tarducci
album: Track 4 in album Tradimento
release date: 2006
popularity : 0 users have visited this page.
length: 3:46

Cover Art


sponsored links
Tutti quanti seguitemi, seguitemi, seguitemi, seguitemi...
Non mi passa il mal di stomaco, certi fatti mi danno il vo-vo-vomito

Io non la chiamerei follia
ho una voglia di evadere che mi porta via
lavoro troppo e non sono mai a casa mia
accumulo stress te l'ho detto è anche colpa mia
se avessi fatto il corso di farmacia
a quest'ora avrei una laurea e comunque sia
dimmi quanti laureati hanno la garanzia
di non finire lavapiatti in pizzeria
"Piacere mi chiamo Fibra, lei è la mamma?
lo sa che sua figlia a sedici anni è già una cagna?
e gira in classe con la pancia mezza nuda
davanti a un professore che ha gli occhi di un barracuda"
il mio stipendio assomiglia a un'utopia
voglio andare in vacanza me ne vado in Tunisia
o magari in Mar Rosso non dirmi che è vietato
sarò così sfigato da finire in mezzo a un attentato?

Rit:
Tutti quanti seguitemi, ho voglia di sfogarmi capitemi
non mi passa il mal di stomaco, certi fatti mi danno il vo-vo-vomito
Tutti quanti seguitemi, ho voglia di sfogarmi capitemi
non mi passa il mal di stomaco, certi fatti mi danno il vomito

Quattro giorni a Canazei neanche immagini le cose che potrei
potrei spararmi un colpo in testa se mi sveglio una mattina di fianco a un gay
potrei potrei perdere la memoria se vedo la mia ex che si è fatta suora
potrei demolire questa vecchia scuola
potrei allagarla con la carta stagnola
potrei non avere compagnia perchè ho perso i milioni alla lotteria
ma dimmi : tu ci credi alla lotteria?
lo conosci uno che ha vinto alla lotteria?
Ho chiamato Wanna Marchi in segreteria
per vedere quanti soldi mi vanno via
ma cosa faccio denuncio alla polizia o lo dico a Striscia?
lo vedi questa è democrazia!

Rit.

Hai visto una ragazza scendere dalla moto?
il secondo dopo è morta cadendo nel vuoto
con il ragazzo che pensava lei facesse per gioco
ma l'avviso di quel buco lo hanno messo un pò dopo
giro in macchina a faccia sfatta
mentre guido al telefono metto la cravatta
cinque morti su dieci per guida distratta
questa assurda statistica chi ce l'ha fatta?
eppure questo camion tra un pò mi schiaccia
non ho mica il Van Gogh a chi dai la caccia?
la senti questa voce? La vedi questa faccia?
io sono Fabri Fibra, è carta straccia!
non voglio figli e i miei lo sanno
perchè non mi fido più delle scuole che fanno
questi tetti che crollano ma dove vanno?
mica posso contare i bambini morti ogni anno?!

Rit.

Track Listing

  • 1 Rap in guerra
  • 2 Su le mani
  • 3 Applausi per Fibra
  • 4 Mal di stomaco
  • 5 Ogni donna
  • 6 La pula bussò
  • 7 Fai come noi
  • 8 Tutti in campana
  • 9 Rompiti il collo
  • 10 Sono un soldato
  • 11 Coccole
  • 12 Vaffan***o scemo
  • 13 Il triangolo si
  • 14 Titti matti
  • 15 Idee stupide
  • 16 Che cazzata
  • 17 Cuore di latta