Luca Dirisio - L'isola degli sfigati Lyrics

Artist: Luca Dirisio Lyrics
Popularity : 42 users have visited this page.
Album: Track 1 on La vita รจ strana
Rate : Rate the song now!!!


Prima dai poi dirai se credi in quello che fai o
č un miraggio e non c' č stato mai
e che non c'č rimedio al cinismo che ormai
ci governa,ci divora
nel mio cuore e nel tuo č anche in quello di tuo zio
per le strade e nelle piazze del mondo
poca luce soffusa che non basta piů
neanche a prendere il buco del cesso
E piů tiri su e piů resti lě
e nascondi i punti deboli
e dichiari guerra aperta
a chi non ti ha ascoltato mai
sempre rigidi con i debiti
perchč siamo esseri deboli
ci scordiamo che siam tutti uguali
siamo tutti uguali,tutti uguali
siamo tutti uguali
Come fai se non sai nemmeno quello che vuoi
a distinguerti lě dove sei
senza palle nč voglia di avere di piů
dal tuo cielo da tuo cuore
sei capace soltanto a produrre veleno
e a parlare male anche dei tuoi
io ti dico una cosa fanne quel che vuoi ma
la grinta non si vende al mercato
ed č inutile che tu resti lě
e nascondi i punti deboli
dichiarando guerra aperta
a chi non ti ha ascoltato mai
sempre rigidi con i debiti
perchč siamo esseri deboli
ci scordiamo che siamo tutti uguali
siamo tutti uguali
siamo tutti uguali
siamo tutti uguali
E piů tiri sů e piů resti lě
e nascondi i punti deboli
e dichiari guerra aperta
a chi non ti ha ascoltato mai
sempre rigidi con i debiti
perchč siamo esseri deboli
ci scordiamo che siam tutti uguali
siamo tutti uguali siamo tutti uguali
siamo tutti uguali siamo tutti uguali,uguali
siamo tutti uguali,tutti uguali....


If you believe the lyrics are not correct you can Submit Corrections to us

Lyrics007 gets licensed to display lyrics and pay the lyrics writers through LyricFind. The most of song titles are calibrated according to wikipedia