Lucio Dalla - Pecorella Lyrics

Artist: Lucio Dalla Lyrics
Popularity : 43 users have visited this page.
Album: Track 2 on 1983
Rate : Rate the song now!!!


Dove ti nascondi, pecorella? Dimmi dove sei andata, su quale stella. Dimmi se i tuoi occhi che amo tanto hanno un giorno almeno, un giorno pianto. Sei andata via Mi hai detto: voltati e sei andata via ed io come un cretino ho giocato fino in fondo mi son voltato e adesso sono solo al mondo. Cosi' provo a cercarti ma c'è soltanto una nuvola che può somigliarti. Però laggiù qualcosa si muove Porco Giuda è buio e poi fra un'ora piove. Milady, Milady ma se non ti muovi come pensi che io ti trovi? Confusa tra tante stelle, oppure chi lo sa dove sarai.. Magari in piedi, nascosta da qualche parte, Pecorella il mondo è troppo grande. Non lasciarmi solo qui, qui con me. E' straordinario, il mare visto dall'alto è un piatto, sembra un biliardo Le nuvole che passano veloci, com'è bello la sera al mare che si accendono le luci.. Ma.. Eh.. Che porca vita è mai questa, sempre col coltello nella schiena e un desiderio che si secca in gola e il cuore è un'altalena. Ma ecco che ti vedo, tu mi guardi.. come guardi p
ecorella, come guardi! E com'è vero, che negli occhi c'è tutto e che ogni sguardo è un mistero. Vedo che anche tu ti commuovi, finalmente ti avvicini a dirmi cosa provi. In piedi, nuda rimani in piedi, pecorella ti vedessi nuda come sei bella e niente vicino a te, quella stella: brutta quella stella! Mi credi, è bello se tu mi guardi, adesso è troppo tardi. Dimmi è vero che domani partirai? E se parti, dimmi ddo' vai!


If you believe the lyrics are not correct you can Submit Corrections to us

Lyrics007 gets licensed to display lyrics and pay the lyrics writers through LyricFind. The most of song titles are calibrated according to wikipedia