Paola Turci - Paura di vivere (La lettera) Lyrics

Artist: Paola Turci Lyrics
Popularity : 37 users have visited this page.
Album: Track 2 on Paola Turci
Rate: Paura Di Vivere (La Lettera) gets avg. rating 3 out of 10 based on 3 ratings. Rate the song now!!!

L'aria si è fatta più fredda,
Da un giorno all'altro aspettiamo la
neve
La distanza tra il cuore e la mente
Diventa più breve
I capelli sono un po' più lunghi ma li
porto sciolti
Come volevi tu
Riguardo le mie foto di ieri e mi vedo
più bella
Non dormo mai lascio che gli occhi
poi si chiudano da soli
Senza lacrime finché la luce non li
sveglierà
Non vincerà questa paura di vivere
Senza allegria le tue parole non
bastano più
Che cosa c'è sono finiti i miracoli…
Il fatto è che diventiamo più fragili
Quando non le ricordiamo più le
poesie imparate da bambini
Il cielo sta cambiando colore le
rondini, è vero,
Sono già ritornate
Decido di uscire poi guardo le
braccia segnate
Ti penso sai ti penso forte quando qui
diventa sera
E le mani si cercano poi parlano con
Dio…
È ancora qui questa paura di vivere
Che stella sei che porti ancora il mio
nome
Che cosa c'è, stanno finendo i
miracoli…
Dimmelo tu che sai davvero chi sono
io…
L'aria si è fatta più fredda
E anche quest'anno aspettiamo la
neve
Mamma riscaldami ancora
Io non voglio dormire


If you believe the lyrics are not correct you can Submit Corrections to us

Lyrics007 gets licensed to display lyrics and pay the lyrics writers through LyricFind. The most of song titles are calibrated according to wikipedia