Radici nel cemento - Er traffico de Roma Lyrics

Artist: Radici nel cemento Lyrics
Popularity : 39 users have visited this page.
Album: Track 3 on Occhio!
Rate: Er Traffico De Roma gets avg. rating 10 out of 10 based on 1 ratings. Rate the song now!!!


Ce sei mai stato in mezzo ar traffico de Roma? Cel'hai presente? Lo sai come funziona? T'è capitato già lo sai da te? Si nun ce sei mai stato te lo dico io com'è! E' 'na caciara 'na vera bolgia, 'na pipinara, è 'na Cambogia E' 'n brulicare de machine 'mpazzite, se voi te lo racconto, damme retta, mò se ride! Il Grande Raccordo Anulare è come 'na giostra che gira sempre intorno, Se lo trovi ingorfato poco male, ma s'è bloccato ce rimani tutto er giorno, La tangenziale lasciala sta, pìa nantra strada, nun te sbajà Se voi andà dritto nell'occhio der ciclone allora te consijo pia la circonvallazione. Dei mezzi pubblici so' tutti fobici pe' via der prezzo e della tempestività Infatti l'autobus vanno lentissimi, solo 'n pochetto più veloce ce va er tram Poi c'è la metro, bona anche quella! Solo due linee: la terza è la più bella! Rimane er treno: sempre gajardo! Pare fatto apposta pe' chi vo' arrivà in ritardo! Io non ne posso più, io non ce vojo tornà, io non ne posso più… Ce sei mai stato in
mezzo ar traffico deRoma Ce l'hai presente? Lo sai come funziona? E' 'n delirio, è 'na tortura, è 'n martirio, è 'na congiura E' 'na condanna pe' l'automobilista, Perché ogni santo giorno lui è costretto a tornà in pista! Li pizzardoni so' poveracci, a fine turno so' ridotti come stracci, E pe' sfogasse tu lo sai che fanno? A me personalmente armeno tre quattro murte l'hanno. Li semafori so' intelligenti, quando te servono li trovi tutti spenti, Quando invece scorre tutto regolare, li becchi sempre rossi a intermittenza semestrale! An'vedi quello, me pare in gabbia, Lui c'ha 'na fretta che se lo porta via, E' già da 'n pezzo si che schiuma dalla rabbia Vo' fa' le corna pure alla polizia E li parcheggi so' merce rara, pe' trova' 'n posto tutti quanti fanno a gara, Li principianti so' 'na minaccia, de li pedoni sulle strisce vanno a caccia, Er motorino va ch'è 'na spada, sulle due ruote lui è er padrone della strada Te core davanti de fianco sopra e sotto, de dietro invece no: rosicherebbe troppo! Io
non ne posso più, io non ce vojo tornà, io non ne posso più… Ce sei mai stato in mezzo ar traffico deRoma? Ce l'hai presente? Lo sai come funziona? In mezzo ar traffico de 'na grande città, Io lo conosco bene e non ce vojo ritornà! E nun ce torno più, io nun ce vojo torna' Nun ce ritorno più, io nun ce vojo torna'!


If you believe the lyrics are not correct you can Submit Corrections to us

Lyrics007 gets licensed to display lyrics and pay the lyrics writers through LyricFind. The most of song titles are calibrated according to wikipedia