Malinverno Lyrics

Raf


album: Track 10 in album Sogni... e tutto quello che c'è
release date: 1991-3-1
popularity : 4 users have visited this page.
length: 5:12
E' inverno e cosi
fa gia freddo anche qui
dove sei coi sandali?!
fermati aspettami !
ma vola via da Rimini
l'allegria e ho i brividi oggi
in questa spiaggia inutile
e come un cencio d'alga vento in faccia
guardo il buio immobile ormai.
quanta solitudine
in quella stanza che tu sai
torno sui tuoi passi e poi
urlerò con il mare mosso
la pioggia addosso
solo in questa città tutta sbagliata
la pioggia adesso
che lo sento di più il male di vivere
la pioggia e sabbia
e un pugno di rabbia perché
mentre ascolto l'invisibile
sei un ricordo insopportabile per me
oh! dove sei coi sandali?!
prendimi ! aiutami!
noi per le vie di rimini
le compagnie agli angoli e oggi è un deserto inutile
un'albergheria nell'universo
un atomo invivibile e poi quanta solitudine
c'e in fondo all'allegria lo sai
torno sui miei passi ormai partirò penso anche oggi stesso
la pioggia addosso
solo in questa città, tutta sbagliata
la pioggia adesso
che lo sento di più il male di vivere
la pioggia e sabbia
e anche un pugno di rabbia perché mentre ascolto l'invisibile sei un ricordo insopportabile un odore una vertigine una dolorosa immagine per me
la pioggia adesso che lo sento di più, il male di vivere la pioggia addosso, non finisce più



Track Listing


CD 1
  • 1 Sogni prelude
  • 2 Interminatamente
  • 3 Siamo soli nell'immenso vuoto che c'è
  • 4 Oggi un Dio non ho
  • 5 Se ti senti sola
  • 6 Anche tu
  • 7 Amarsi o non amarsi
  • 8 Senza respiro
  • 9 È meglio così
  • 10 Malinverno
  • 11 Sogni