La danza Lyrics - Gioachino Rossini

Gioachino Rossini Hits From Lincoln Center cover art
Release information
Release Date: 1978
length: 4:35
producer: Florian Rosensteiner
engineer: Benedikt David and Ina Nikolow
arranger: Erich Schagerl
editor: Ina Nikolow
clarinet: Daniel Ottensamer and Andreas Ottensamer
instrument: Wiener Virtuosen
basset horn: Ernst Ottensamer
Già la luna è in mezzo al mare,
mamma mia, si salterà.
L'ora è bella per danzare,
chi è in amor non mancherà.

Già la luna è in mezzo al mare,
mamma mia, si salterà.
L'ora è bella per danzare,
chi è in amor non mancherà.

Già la luna è in mezzo al mare,
mamma mia, si salterà.

Presto in danza, a tondo, a tondo,
donne mie, venite quà,
un garzon bello e giocondo
a ciascuna toccherà.

Finché in ciel brilla una stella
e la luna splenderà,
il più bel con la più bella
tutta notte danzerà.

Mamma mia, mamma mia,
già la luna è in mezzo al mare,
mamma mia, mamma mia,
mamma mia, si salterà.

Frinche, frinche, frinche, frinche, frinche, frinche,
mamma mia, si salterá.
Frinche, frinche, frinche, frinche, frinche, frinche,
mamma mia, si salterà.

La ra la ra la ra ........

Salta, salta, gira, gira,
ogni coppia a cerchio va,
già s'avanza, si ritira
e all'a__alto tornerà.

Salta, salta, gira, gira,
ogni coppia a cerchio va,
già s'avanza, si ritira
e all'a__alto tornerà.

Già s'avanza, si ritira
e all'a__alto tornerà.

Serra, serra colla bionda,
colla bruna va qua e là,
colla rossa va a seconda,
colla smorta fermo sta.

Viva il ballo a tondo, a tondo,
sono un re, sono un pascià,
è il più bel piacer del mondo,
la più cara voluttà.

Mamma mia, mamma mia,
già la luna è in mezzo al mare,
mamma mia, mamma mia,
mamma mia, si salterà.

Frinche, frinche, frinche, frinche, frinche, frinche,
mamma mia, si salterá.
Frinche, frinche, frinche, frinche, frinche, frinche,
mamma mia, si salterà.

La ra la ra la ra ........

Lyrics licensed by Lyricfind.com
Tracklist
12" Vinyl 1
  • 1 L’elisir d’amore: Atto II. “Una furtiva lagrima”
  • 2 Orfeo ed Euridice: “Che faro senza Euridice”
  • 3 La danza (Arr. Gamley)
  • 4 In questa tomba oscura
  • 5 Vanne o rosa fortunata (Arr. Gamley)
  • 6 Vaga luna, che inargenti
  • 7 Me voglio fa ’na casa
  • 8 Luisa Miller “Quando le sere al placido”
  • 9 Lucia di Lammermoor: “Fra poco me ricovero”
  • 10 'A vucchella
  • 11 Aprile
  • 12 Tosca: “E lucevan le stelle”
  • 13 Mattinata
  • 14 Turandot: “Nessun dorma”